Comunicazione agli Enti: pubblicazione della graduatoria provvisoria dei progetti di servizio civile universale presentati entro il 18 gennaio 2019 dalla Federazione Italiana delle Associazioni di Volontariato in Oncologia (F.A.V.O.) in relazione all’Avviso del 16 ottobre 2018

Si comunica che sul sito istituzionale del Dipartimento è pubblicata, in data odierna, la graduatoria provvisoria relativa ai progetti di servizio civile universale da realizzarsi in Italia, presentati dalla Federazione Italiana delle Associazioni di Volontariato in Oncologia (F.A.V.O.) in risposta all’Avviso di presentazione dei progetti del 16 ottobre 2018, con scadenza 18 gennaio 2019.

I suddetti progetti sono stati ammessi alla valutazione ai fini dell’attribuzione del punteggio, successivamente alla conclusione del relativo procedimento, in esecuzione dell’ordinanzan. 6316/19 del TAR per il Lazio. Detta ordinanza ha accolto l’istanza cautelare presentata dalla F.A.V.O.  nell’ambito del ricorso proposto avverso il decreto n. 469 del 10 luglio 2019 del Capo del Dipartimento di esclusione dei medesimi progetti dall’attribuzione del punteggio per l’inserimento in graduatoria.

La valutazione dei progetti è stata effettuata  dall’apposita Commissione nominata con decreto n. 135/2019 del Capo del Dipartimento in data 25 febbraio 2019, che ha poi predisposto, sulla base dei punteggi attribuiti ai medesimi progetti, la graduatoria provvisoria, oggi pubblicata su questo sito con il dettaglio dei punteggi per ogni progetto.

Avverso la suddetta graduatoria, ai sensi del paragrafo 9.4 delle Disposizioni sulle caratteristiche e sulle modalità di redazione, presentazione e valutazione dei progetti di Servizio civile universale in Italia e all’estero”, approvate con D.M. 11 maggio 2018, n. 58, l’ente F.A.V.O. può presentare eccezioni motivate esclusivamente mediante Posta Elettronica Certificata (PEC), entro e non oltre il 21 gennaio 2020, al seguente indirizzo: giovanieserviziocivile@pec.governo.it. L'oggetto della comunicazione dovrà essere: "OSSERVAZIONI GRADUATORIA F.A.V.O 2020".

Resta fermo il diritto di accesso agli atti del procedimento di valutazione da parte degli enti interessati ai sensi della legge n.241/90 e successive modificazioni ed integrazioni. 

Si precisa, infine, che la graduatoria dei progetti F.A.V.O. non produce effetti sul Decreto del Capo del Dipartimento n. 521/2019 del 26 agosto 2019 con cui è stato individuato il numero complessivo dei progetti di servizio civile universale da realizzarsi in Italia e all’estero finanziati per l’anno 2019.

 

Data di pubblicazione 13 gennaio 2020




Allegati:

- Comunicazionegraduatoriaprovvisoriaprogetti Ente Favo
- Grad Provvisoriaprogettiente Favo Del 13 01 2020
SERVIZI ONLINE
Twitter FACEBOOK YOUTUBE INSTAGRAM FLICKR
Pac-Sociale Pac-Sociale
chiusura colonna
Sito ottimizzato per Internet Explorer 9