Pandemia, disagio giovanile e NEET

Pubblicata la Relazione Tecnica redatta all’esito dei lavori del Tavolo interministeriale promosso dal Ministro per le politiche giovanili, Fabiana Dadone, in accordo con il Ministro della salute, Roberto Speranza, il Ministro dell’istruzione, Patrizio Bianchi, il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, Andrea Orlando, e il Ministro per le pari opportunità e la famiglia, Elena Bonetti. Il Tavolo, al quale hanno partecipato anche i rappresentanti del Ministro per gli affari regionali e le autonomie, del Ministro per la disabilità e dell’Autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza, nasce dall’esigenza di favorire un maggiore e proficuo coordinamento affinché le politiche in favore dei minori e dei giovani siano quanto più possibile integrate per accompagnare tutta l’età evolutiva e oltre, offrendo ai ragazzi e alle ragazze prospettive concrete sulle quali costruire sani e armoniosi progetti di vita.

Il Tavolo ha sviluppato i lavori nelle seguenti fasi:

- compiere una mappatura di tutte le iniziative già in essere presso le singole Amministrazioni coinvolte;

- individuare un primo “pacchetto” di norme di carattere emergenziale a favore dei giovani, in vista del decreto cd. “Sostegni bis”;

- sviluppare proposte, anche normative, con impatto di medio-lungo periodo per potenziare le misure a sostegno dei giovani e, segnatamente, quelle in tema di prevenzione e contrasto al disagio e alle forme di dipendenza da sostanze e comportamentali, tutela del benessere psico-fisico, diritto allo studio, orientamento professionale, emancipazione e sostegno all’acquisto della prima casa e potenziamento delle politiche attive del lavoro.

 

Data di pubblicazione 29 ottobre 2021




Allegati:

- Relazione Tecnica_Pandemia, disagio giovanile NEET
SERVIZI ONLINE
Twitter FACEBOOK YOUTUBE INSTAGRAM FLICKR
Pac-Sociale Pac-Sociale Giovani2030
chiusura colonna