Progetti di servizio civile universale - Circolare impiego operatori volontari nell’ambito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 con riferimento alla proroga dello stato di emergenza

Pubblicata oggi, 30 aprile 2021, la Circolare del Capo del Dipartimento recante indicazioni agli enti circa l’impiego degli operatori volontari del servizio civile universale nell’ambito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, adottata alla luce della Delibera del Consiglio dei ministri del 21 aprile 2021 con la quale è stato prorogato, fino al 31 luglio 2021, lo stato di emergenza.

In particolare, la nuova Circolare informa gli Enti accreditati che sono coerentemente prorogate tutte le indicazioni operative contenute nelle Circolari del 27 gennaio 2021, del 14 ottobre e del 31 luglio 2020, di pari oggetto, in relazione all’impiego degli operatori volontari del servizio civile universale nell’ambito della predetta emergenza e, in tal senso, ove riportata la data del 30 aprile 2021, essa va intesa come “fino al termine dello stato di emergenza epidemiologica COVID-19”.

Le indicazioni fornite riguardano i circa 7.000 operatori volontari, ancora impiegati, per i prossimi mesi, in progetti di servizio civile che si riferiscono al bando di selezione ordinario 2019 del 4 settembre 2019 e al bando del 2 luglio 2020.

Tale Circolare non si sovrappone, pertanto, alla circolare 15 aprile scorso che interessa, invece, i progetti di prossimo avvio riferiti al Bando pubblicato il 21 dicembre 2020.

 

Data di pubblicazione 30 aprile 2021

 

SERVIZI ONLINE
Twitter FACEBOOK YOUTUBE INSTAGRAM FLICKR
Pac-Sociale Pac-Sociale Giovani2030
chiusura colonna
Sito ottimizzato per Internet Explorer 9