Pubblicazione Decreto n. 488 del 20 luglio 2021 adeguamento ISTAT dell’assegno mensile da corrispondere agli operatori volontari di Servizio civile universale

Con la pubblicazione del decreto n. 488 del 20 luglio 2021 l’assegno di servizio civile di cui all’articolo 17 del decreto legislativo 6 marzo 2017, n. 40 e successive modifiche, spettante agli operatori volontari del SCU, sia in Italia che all’estero, è incrementato della somma pari a euro 4,80 mensili, pertanto tale assegno passa da € 439,50 a € 444,30.

L’adeguamento dell’assegno ha effetto, dal 1° maggio 2021, nei confronti degli operatori volontari in Servizio civile universale impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile finanziati a valere del Fondo nazionale per il servizio civile.

SERVIZI ONLINE
Twitter FACEBOOK YOUTUBE INSTAGRAM FLICKR
Pac-Sociale Pac-Sociale Giovani2030
chiusura colonna