Avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazioni d’interesse di operatori economici da interpellare per l’affidamento dei servizi di pagamento relativamente alle operazioni periodiche di accreditamento degli assegni da corrispondere ai giovani volontari del SCU e per l’eventuale fornitura di ulteriori servizi finanziari accessori ai medesimi soggetti, compreso il pagamento di talune specifiche competenze a carico del Fondo Nazionale per il Servizio Civile - CIG ZF831DA193

Scadenza : 28-06-2021 17:00

Con il presente avviso, questo Dipartimento intende avviare un’indagine di mercato per individuare Primari Istituti di credito o Banche da interpellare successivamente nell’ambito della procedura negoziata per l’affidamento di servizi bancari. Tali attività si sostanziano nella prestazione dei servizi di pagamento, nell’interesse di questo Dipartimento, previa attivazione di un conto corrente di servizio on line intestato alla “Presidenza del Consiglio dei Ministri - Ufficio Nazionale per il Servizio Civile”, limitatamente alle operazioni periodiche di accreditamento degli assegni mensili da corrispondere agli operatori volontari del servizio civile nazionale/universale, disciplinati dalla legge 6 marzo 2001, n. 64 e dal decreto legislativo 6 marzo 2017, n. 40 e s.m.i., nonché a talune specifiche competenze accessorie spettanti al personale amministrativo di questo Dipartimento a carico del Fondo Nazionale per il Servizio Civile.

Con la sottoscrizione della convenzione/contratto, l’Istituto prescelto assumerà l’impegno ad effettuare i pagamenti in questione secondo una delle sotto elencate modalità di accredito, a scelta del beneficiario del pagamento:

  • bonifico ordinario SEPA su conti correnti bancari o postali, carte di credito, purché munite di codice IBAN, già in essere, di cui sono titolari o cointestatari gli operatori volontari in servizio civile;
  • bonifico ordinario SEPA su conto corrente (preferibilmente “dedicato” ai giovani volontari) presso l’Istituto di credito/bancario assegnatario del servizio alle condizioni economiche offerte in sede d’interpello.

A pena di esclusione, gli Operatori economici interessati dovranno far pervenire, sotto la propria esclusiva responsabilità, apposita domanda di partecipazione, entro e non oltre le ore 17:00 del giorno 28 giugno 2021, esclusivamente da un indirizzo di posta elettronica certificata alla seguente casella pec: garedgscn@pec.governo.it. Dovranno inviare, altresì, tale domanda all’indirizzo di posta elettronica: segreteriadgscu@serviziocivile.it, indicando, quale oggetto della e-mail certificata, “Manifestazione d’interesse per la fornitura di servizi di pagamento nell’interesse del Dipartimento- CIG  ZF831DA193”.

La domanda di partecipazione, deve essere redatta secondo lo schema di cui all’Allegato n. 1 al presente Avviso e sottoscritta digitalmente o in forma autografa dal legale rappresentante dell’Istituto e, in tal caso, presentata al Dipartimento sotto forma di copia informatica di documento analogico (effettuando la scansione di documento cartaceo) secondo le modalità dettate dal Codice dell’Amministrazione digitale.

Alla medesima andranno allegati:

A. Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà ai sensi dell’art. 47 del citato D.P.R. n. 445/2000, che preveda l’autorizzazione al trattamento dei dati personali in base all’art. 13 del d.lgs. 196/2003 e successive modifiche. Con tale dichiarazione in formato .pdf o equivalente e comunque non modificabile o editabile, comprensiva della specificazione dei requisiti speciali di cui al precedente art. 4, deve essere autocertificato il possesso dei requisiti di onorabilità, professionali, generali e speciali richiesti nel presente Avviso.

B. (nel caso di documentazione sottoscritta in forma autografa) la copia fotostatica di un documento di identità, in corso di validità, del candidato.

Data ultimo aggiornamento: 28/05/2021

Allegati

SERVIZI ONLINE
Twitter FACEBOOK YOUTUBE INSTAGRAM FLICKR
Pac-Sociale Pac-Sociale Giovani2030
chiusura colonna